Convegno ANMLI al XXV Salone del Restauro, dei Musei e delle imprese culturali - Ferrara 23 marzo 2018

in News

 I musei stanno vivendo un momento favorevole, come dimostra il notevole aumento di visitatori nei musei statali. Sono usciti dalla loro tradizionale marginalità ed emergono come soggetti strategici per lo sviluppo del Paese. Che cosa è successo? Le riforme hanno posto il museo al centro del sistema di valorizzazione dell'intero patrimonio nazionale, con il conferimeto dell'autonomia e l'affidamento ai direttori della responsabilità degli istituti.

I musei civici da un lato traggono beneficio da questo nuovo orientamento e da queste sperimentazioni, ma nello stesso tempo continuano a essere limitati dalla scarsezza delle risorse e dalla mancanza di personale, anche se, pur in questo quadro critico, dimostrano di essere interpreti efficaci dell'identita delle città e dei territori, con capacità progettuali e proposte innovative. 

Bisogna uscire da questa forbice creando le condizioni per assicurare un sostegno specifico ai musei delle amministrazioni comunali. Riuscirà la prospettiva del sistema museale nazionale a far uscire i nostri musei da queste contraddizioni e a creare davvero un sistema virtuoso a rete per la valorizzazione integrata dei territori e del patrimonio culturale?

Il convegno promosso unitamente all’Università di Ferrara, gode del patrocinio del Comune di Ferrara e dell’ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani).

Agli iscritti all’Ordine degli Architetti che seguiranno il convegno saranno riconosciuti 3 crediti formativi.

A. N. M. L. I. Galleria Comunale d’Arte, Largo Giuseppe Dessì, Giardini Pubblici, 09124 CAGLIARI - Tel. 070/6776459-6777598 fax 070/401846